Descrizione Progetto

Regolamenti di test Covid-19 e requisiti doganali cinesi per i voli a lungo raggio da / per la Cina continentale

Tutti i passeggeri sono pregati di mettersi immediatamente in contatto con la propria agenzia di biglietteria o con Austrian / Lufthansa / SWISS Service Center per verificare se l’itinerario diretto alla Cina continentale fornisce tempo sufficiente per ottenere i documenti e i codici necessari nel paese di origine e di trasferimento per evitare qualsiasi rifiuto imbarco.

Per riflettere i nuovi regolamenti sui doppi test Covid-19 e i requisiti doganali delle autorità, i seguenti passaggi sono obbligatori per il passeggero per imbarcarsi su un volo da / per la Cina continentale in base alla cittadinanza e alle opzioni di volo (volo diretto o di trasferimento).

  • Per un volo Lufthansa a lungo raggio dalla Germania alla Cina continentale, sono necessari due test Covid-19 ( test PCR e anticorpi IgM entro 48 ore prima della partenza) più un codice verde HS (cittadini cinesi) o un codice verde HDC (cittadini non cinesi) necessario per salire a bordo dell’aeromobile. Inoltre, per l’imbarco e lo sbarco è richiesto un codice sanitario di entrata / uscita della dogana cinese rosso (il giorno della partenza).
  • In caso di volo transfrontaliero feeder , il passeggero deve sostenere i due test Covid-19 e richiedere il codice Green HS o Green HDC in ENTRAMBI i paesi (paese di prima partenza e paese di transito).
  • Per un volo austriaco a lungo raggio dall’Austria alla Cina continentale, fare clic qui
  • Per un volo SWISS a lungo raggio dalla Svizzera alla Cina continentale, fare clic qui