Descrizione Progetto

Dal giorno 8 novembre 2020 sono in vigore aggiornamenti delle norme sull’obbligo di quarantena e/o di test per i viaggiatori che entrano in Germania da aree a rischio Covid-19. L’obbligo di quarantena si applica a tutte le persone che entrano in Germania e che, prima di entrare, si trovavano in una regione o in un Paese classificato come area a rischio dall’Istituto Robert Koch. (Robert-Koch-Institut)

Link aree a rischio

Per i viaggiatori che entrano in Germania da un’area a rischio è obbligatoria una quarantena di 10 giorni.

Sono inoltre tenuti a compilare il cosiddetto modulo “Registrazione digitale all’ingresso” prima di entrare in Germania. Come conferma, i viaggiatori ricevono un documento PDF, che deve essere portato con sé al momento dell’ingresso, in formato digitale o stampato, e che deve essere mostrato su richiesta. Il modulo di registrazione digitale è disponibile in diverse lingue.

Link registrazione di ingresso

 

Esenzione dall’obbligo di quarantena

Alcuni gruppi di persone possono essere esonerati dall’obbligo di quarantena a determinate condizioni con un risultato negativo del test.
Ciò vale in particolare per:
– i viaggiatori d’affari che hanno soggiornato in un’area a rischio per meno di cinque giorni
– persone che hanno viaggiato a seguito di una visita a parenti stretti o conviventi

Periodo di quarantena abbreviato

Se ai viaggiatori non viene concessa un’eccezione, c’è la possibilità di far eseguire un test Covid-19 al più presto il quinto giorno dopo l’ingresso – un risultato negativo porta alla cessazione anticipata della quarantena.

Per saperne di più sull’ingresso in Germania  

Scopri di più

Attenzione: è determinante il regolamento valido dello stato federale tedesco in cui il viaggiatore ha la sua residenza o in cui soggiorna in Germania. Ogni viaggiatore dovrebbe quindi verificare attentamente prima di entrare nel Paese se ci sono eccezioni all’obbligo di quarantena.
Cordiali saluti,